apr 10, 2020

Pubblicato da alternatura | 0 commenti

Casa Terra

Ciao a tutti,

a seguito dell’emergenza Globale Covid19  anche Alternatura ha momentaneamente sospeso le sue attività, in modo particolare quelle rivolte al pubblico. Di conseguenza anche i CEAS di Nuoro e Bolotana hanno dovuto chiudere momentaneamente i battenti, come del resto hanno fatto tutti gli altri Centri, almeno fino a nuove disposizioni. E’ stato quindi necessario sospendere le prenotazioni delle tante classi che anche quest’anno avevano aderito alle nostre proposte, a cui va fin da subito un nostro caloroso saluto, con l’augurio di poterci incontrare quanto prima lungo il nostro verde sentiero.

Com’è facile prevedere questo stop forzato avrà delle conseguenze sotto molteplici aspetti, non solo per i centri di educazione ambientale, ma anche per i parchi, le cooperative, le associazioni, i liberi professionisti e più in generale per tutte le organizzazioni che si occupano a vario titolo di educazione e ambiente. Quali possano essere le prospettive per il futuro e quali misure adottare una volta che l’emergenza sarà finita e la paura sarà passata è difficile valutare oggi. Di sicuro, almeno per quanto ci riguarda, si lavorerà ancora più intensamente e se possibile con maggiore passione e convinzione.

E dal momento che stare passivamente in attesa o piangerci addosso non sono esattamente nel nostro DNA, non abbiamo voluto mettere in quarantena l’educazione ambientale, neanche in questi giorni di grande disagio, dove per ovvie ragioni il mondo e la natura ci arrivano più che altro dalla finestra (digitale e non). E chissà quanti di noi in questi giorni stanno realizzando o sentendo con maggiore chiarezza che proprio lì fuori c’è la nostra vera casa.

Così senza perdere tempo, ci siamo messi all’opera e abbiamo pensato di realizzare e condividere con voi dei semplici e divertenti passatempo che verranno pubblicati sulle nostre pagine FB. I giochi sono rivolti a tutti e speriamo possano aiutare a sentire più vicina la natura e la vitale energia della rinascita e del rinnovo della stagione in corso, pur restando a casa.

Il tentativo vuole essere quello di condividere con voi un piccolo e rifrescante “risarcimento di primavera”. Speriamo di esserci riusciti

Allegri cinguettii e delicati profumi a tutti.

Lascia un commento

*